Pyeongchang 2018, totale di 7 medaglie LGBT alle Olimpiadi invernali – ecco chi le ha vinte

Condividi

Schermata 2018-02-24 alle 19.47.14

 

Erano partiti in 15, record per le Olimpiadi invernali, e alla fine sono riusciti a conquistare 7 podi.
La squadra ‘LGBT’ di Pyeongchang 2018 ha fatto davvero furore, con 4 medagliati e ben 7 medaglie conquistate.
Due ori, due argenti e 3 bronzi. Doppiamente bravi, va rimarcato, perché trionfatori non solo in ambito sportivo, avendo avuto la forza e il coraggio di far cadere maschere e cliché, duellando in pista da omosessuali dichiarati senza timore alcuno.
Il canadese Eric Radford è entrato nella Storia diventando il primo atleta dichiaratamente omosessuale a vincere un ORO alle Olimpiadi invernali. Non contento, Radford ha conquistato anche un bronzo.

Schermata 2018-02-24 alle 19.56.41

Ireen Wüst, leggenda dei pattini olandesi nonché bisessuale dichiarata, ha fatto addirittura meglio, vincendo un oro e due argenti. 11, per lei, le medaglie conquistate nelle ultime 4 Olimpiadi.

Schermata 2018-02-19 alle 11.17.02

Adam Rippon, stella del pattinaggio artistico d’America, ha vinto un bronzo, così come la connazionale Brittany Bowe, pattinatrice velocista.

Schermata 2018-02-24 alle 19.56.52
Fuori dai giochi, purtroppo, il bellissimo Gus Kenworthy, incapace di replicare l’argento di Sochi 2014 anche a causa di un brutto infortunio alla mano.
Ma lui, la sua Olimpiade, l’ha vinta con quel bacio in diretta tv all’amato fidanzato.

DWUjG9BW4AUzl2E

Schermata 2018-02-20 alle 18.10.02

Autore

Articoli correlati