Filthy, ecco il nuovo video di Justin Timberlake

Condividi

Diretto da Mark Romanek (regista di quella meraviglia di Non lasciarmi) nonché primo estratto dall’annunciato nuovo disco, Filthy vede Justin Timberlake negli abiti di uno Steve Jobs con avatar robotico e danzante, con chiari omaggi a Michael Jackson.
Meno immediata rispetto al suo solito, ma al 2° ascolto ti è già entrata in testa.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Mdzboy 5 Gennaio 2018 at 21:02

    Bisogna dargli merito che ha cercato di fare una cosa ‘originale’, ma quel riff di dubstep è troppo fastidioso. Purtroppo sono anni che nessuno innova davvero in ambito pop.

  • chiaaa 5 Gennaio 2018 at 19:50

    Bisogna dargli credito che almeno ha creato un video originale dove non cerca di stimolare l’ormone delle donne. Però che brutta traccia… mamma mia… a tratti mi ricorda “Sexual Freek” di George Michael.

  • Nessuno 5 Gennaio 2018 at 18:32

    tutti musicologi di stocazzo in sto blog, tutte starlette non comprese.
    dai, tornate a guardare amici.

  • VeniVidiPici 5 Gennaio 2018 at 14:21

    ok niente, dopo il Rock&Roll anche il Pop sta morendo, non ce la si fa, il sound di questo pezzo è fastidioso e il testo non prende. Purtroppo questo primo pezzo delude, aspettiamo il resto, non si sa mai!

  • George 5 Gennaio 2018 at 11:43

    Video bello ma sul pezzo non saprei… forse bisogna ascoltarlo piú volte

  • Mdzboy 5 Gennaio 2018 at 11:30

    Imbarazzante. Quel sound robotico è troppo anche per me.