Poveri ma Ricchissimi fa suo il box office di NATALE

Condividi

PMR_Locandina_preview

Gli incassi non sono più quelli di una volta (ma neanche lontanamente), eppure il cinepanettone di Natale all’italiano medio piace sempre.
Poveri ma Ricchissimi, moscio sequel diretto da Fausto Brizzi con la famiglia Tucci di nuovo protagonista, ha ieri conquistato la vetta del botteghino.
916.313 euro e 125.275 spettatori paganti per il titolo Warner (arrivato ai 2.873.618 euro totali), riuscito a battere persino Star Wars: Gli ultimi Jedi, ieri fermo ai 672.362 euro (9.7 totali).
Terza piazza per lo splendido Wonder con Julia Roberts (621.809 euro), seguito dal fenomeno di questo dicembre Assassinio sull’Oriente Express, arrivato all’incredibile totale di 11 milioni.
Male gli altri due ‘cinepanettoni’, ovvero Natale da Chef con Massimo Boldi (439.594 euro) e il mashup Super Vacanze di Natale, addirittura decimo con appena 56.581 euro (e un misero totale di 449.515 euro).
Nel mezzo il cartoon Ferdinand, la novità musical di The Greatest Showman, La Ruota delle Meraviglie di Woody Allen e Dickens – l’uomo che inventò il Natale.
Tra due giorni, il 28 dicembre, scoccherà l’ora di Napoli Velata e Coco della Pixar.

1 – POVERI MA RICCHISSIMI: 916.313 euro – Tot. 2.873.618
2 – STAR WARS: GLI ULTIMI JEDI: 672.362 euro – Tot. 9.763.887
3 – WONDER: 621.809 euro – Tot. 1.426.060
4 – ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS: 448.402 euro – Tot. 11.097.704
5 – NATALE DA CHEF: 439.594 euro – Tot. 1.427.135
6 – FERDINAND: 419.558 euro – Tot. 1.431.784
7 – THE GREATEST SHOWMAN: 322.786 euro – Tot. 322.786
8 – LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE: 262.178 euro – Tot. 1.472.422
9 – DICKENS – L’UOMO CHE INVENTO’ IL NATALE: 157.905 euro – Tot. 416.516
10 – SUPER VACANZE DI NATALE: 56.581 euro – Tot. 449.515

Autore

Articoli correlati