x

Stefano Gabbana dà dell’IDIOTA a chi critica la sua uscita sulle ‘etichette gay’

Condividi

 

‘Come sempre la LOBBY se nn la pensi come loro ti vogliono vedere morto!!! Ma è molto triste e preoccupante vedere gente così piena di odio solo perchè non la pensa come te!! AMATE’.

 

Firmato Stefano Gabbana, che su Instagram ha dato pubblicamente dell’IDIOTA ad un ragazzo, con tanto di volto, nome e cognome in bella mostra, solo e soltanto perché critico nei confronti della sua uscita sulle ‘etichette gay’, da lui poco amate. ‘Basta chiamarmi gay, sono un uomo’, ha detto pochi giorni fa lo stilista, finendo di fatto su tutti i siti LGBT del mondo.

 

‘Disagiati cercate di amare e nn di odiare’, il secondo messaggio social di Gabbana, che da una parte insulta e dall’altra utilizza a sproposito verbi d’amore. Peccato che nessuno voglia vedere Gabbana morto, così come nessuno penso arrivi ad ‘odiarlo’. Anzi, a me personalmente fa persino sorridere, con quei video social da cartomante ginnica. Si può essere critici anche senza odiare, caro Stefano, e al di fuori di quelle che tu chiami ‘lobby’ (che detta da uno stilista, ce ne vuole). Ma se ad ogni dichiarazione pubblica che rilasci, polemica o volutamente ‘politicamente scorretta’ che sia, vieni travolto dalle pernacchie dell’intero universo LGBT (nazionale e internazionale), che ti assicuro preferirebbe cedere alla totale indifferenza, qualche domanda me la porrei. Perché proprio nulla c’entrano le fantomatiche lobby, ma un minimo di coerenza nei confronti di quello che siamo e con il tempo che stiamo vivendo.  Libero poi di pensarla diversamente e di esternarlo a giorni alterni, ma liberi noi di non condividere e di rimarcarlo senza dover obbligatoriamente finire sulla tua gogna social da un milione di follower.

 

 

 

Autore

Articoli correlati

Comments

  • !_!M!_! 23 Dicembre 2017 at 12:12

    Ecco, queste sono le cose che mi fanno davvero pena dei personaggi dello spettacolo (se così vogliamo dire): Credere di sapere tutto solo perché si è noti e si hanno i soldi non vuol dire avere ragione al 100% su tutto. Ogni punto di vista è sacro, ne prendo atto e sono il primo a rispettare il parere del mio prossimo. Ma TU, caro Stefano, chi sei? cosa hai fatto? Vivi di rendita da anni, sei noto solo perchè un “donna” anni fa parlò di te (e la smerdi sempre quando puoi), hai venduto qualche vestito ed hai avuto la fortuna di essere stato amico di tanti artisti, ma questo, mio caro, non ti da’ di certo la “conoscenza” divina ! Sei ignorante e ottuso, non sei nemmeno in grado di riconoscere i passi da giganti che sono stati fatti contro l’omofobia degli ultimi anni e cerchi di ghettizzare nuovamente le persone che sono fiere delle loro scelte sessuali.
    Se cerchi di infangare l’idea che il mondo ha degli italiani (e dei gay) ci riesci sempre alla grande, il botox oltre la faccia ti ha bruciato anche il cervello! Stai zitto che è meglio, non riesci nemmeno ad essere coerente con le tue idee!

  • Ste 21 Dicembre 2017 at 11:27

    Ho pensato la stessa cosa…

  • Una Basica a Las Vegas 21 Dicembre 2017 at 8:40

    Ricco quanto stupido.

  • lorenzino 20 Dicembre 2017 at 19:21

    questo scrondo di gabbana è il disagio grammaticale fatto persona, ogni volta che scrive qualcosa o apre bocca per parlare muore un vocabolario…