World AIDS Day, un nastrino rosso da guiness in India – video e foto

Condividi

Schermata 2017-12-01 alle 09.51.27

Sudarsan Pattnaik, artista con la sabbia di fama internazionale, è entrato nel guiness dei primati per aver creato il nastro rosso più lungo del mondo per commemorare la Giornata Mondiale contro l’AIDS (WAD).
243 metri di lunghezza e 121 di larghezza sulla famosa spiaggia di Puri, in India.
Il nastro rosso è il simbolo universale nel sostegno alle persone sieropositive.
Oltre al nastro, Pattnaik ha scritto il messaggio ‘Stop AIDS’ e World AIDS Day.
Conosciuto per aver usato la propria arte della sabbia per sensibilizzare il mondo su questioni politiche e sociali, Pattnaik detiene anche il Guinness World Record per la costruzione del castello di sabbia più alto del mondo.
Anche se l’HIV colpisce solo lo 0,3% della popolazione indiana, il paese è il terzo al mondo per quanto riguarda l’epidemia da HIV a causa delle dimensioni della sua popolazione. Ciò significa che circa 2,1 milioni di persone vivono con l’HIV in India.

Autore

Articoli correlati