x

Meryl Streep, ‘abusata due volte, c’era anche Cher’

Condividi

foto-922x489

Ne so qualcosa del terrore vero, due volte nella mia vita sono stata minacciata e ho subito violenza fisica, e ho imparato qualcosa dalla vita che in altro modo non avrei potuto capire. Sono stata fortunata perché il mio istinto mi aiutato. In un’occasione mi sono finta morta e ho atteso finché la violenza non è cessata. E la seconda volta ho assistito a un abuso, sono impazzita e ho affrontato quell’uomo. Chiedete a Cher, era presente. E il delinquente è fuggito, è stato un miracolo”. “Sono stata cambiata da questi eventi nel profondo perché le donne sanno cosa si prova a fare ritorno da un luogo pericoloso. Veniamo da millenni di situazioni svantaggiate e intuiamo subito il pericolo per via della nostra vulnerabilità, siamo molto più attente.”

Così Meryl Streep ha ricordato due violenze subite in passato, in una delle quali era presente persino la divina Cher.
La stessa cantante, amica della Streep e collega sul set di Silkwood, aveva più volte rivelato di aver dovuto affrontare un borseggiatore a New York proprio con Meryl al suo fianco.
La prossima estate saranno entrambe protagoniste di Mamma Mia: Here We Go Again.
Con Cher ‘mamma’ (in un flashback passato) di Meryl Streep.

MERYL-STREEP-z

Autore

Articoli correlati