x

Test choc sottoposto a 33.000 studenti di Medicina: la comunità medica italiana ritiene che l’omosessualità sia una malattia?

Condividi

Schermata 2017-11-15 alle 16.47.10

 

Denuncia incredibile, quella arrivata dalla pagina social di Cathy La Torre, avvocato di Gaylex che ha pubblicato uno dei quesiti ufficiali posti agli oltre 30.000 studenti italiani di medicina. Il senso di un simile quesito, soprattutto se all’interno  di un test su diagnosi, genetica e comportamenti da tenere dinnanzi a certe malattie, appare fuori dal mondo, con la Conferenza del Presidi delle facoltà di Medicina chiamata a dare una risposta possibilmente sensata. Se mai dovesse esistere.

23550343_10214663635487320_6222546838005205100_o

Autore

Articoli correlati