Lele Mora, ‘nei miei anni d’oro avevo la fila di donne e uomini pronti a venire a letto con me pur di lavorare’

Condividi

lele-mora-e-ana-laura-ribas-698822

«Nel mondo dello spettacolo non esiste violenza, nei miei anni d’oro avevo la fila di donne e uomini pronti a venire a letto con me pur di lavorare». «Non è la persona potente che cerca le donne o gli uomini per andarci a letto, ma sono le donne e gli uomini a cercare la persona potente per raggiungere i propri obiettivi. E quando è il momento, se una persona non ti piace, non ti va, gli puzza l’alito, tu fai qualcosa solo se tu lo vuoi fare. Per salire da me nel mio ufficio c’erano persone disposte a tutto, a qualsiasi cosa, erano pronte anche a prostituirsi gratuitamente davanti alla mia persona. Ma non ho mai fatto questo genere di cose».

Santo Lele Mora, via «Radio Cusano Campus», ha così commentato lo scandalo del momento legato ad Harvey Weinstein e ai potenti che molestano attrici e dipendenti.
In poche parole tutti in fila da Lele, negli anni del boom, con Mora però mai interessato ad approfittarne.

1cE0Gqo

Autore

Articoli correlati

Comments