x

Chiamami col tuo nome, Luca Guadagnino e Timothée Chalamet si sono realmente masturbati con una pesca prima di girare

Condividi

call-me-by-your-name-1507134892

Una delle scene cult di Chiamami col tuo nome vede il 17enne protagonista, infatuato del 24enne ospite, masturbarsi con una pesca e mangiarla, una volta eiaculato sopra di essa.
Pagine bollenti, quelle del meraviglioso romanzo di Andrè Aciman, che il regista italiano voleva inizialmente tagliare.
Troppo alto il rischio di scivolare nel ridicolo involontario, con Guadagnino inizialmente scettico dinanzi alla possibilità di potersi eccitare davanti ad una pesca. Una scena quasi ‘metaforica’ più che pratica, prima di provarla e cambiare idea.

‘Stavo lottando contro la possibilità che ci si possa masturbare con un tale frutto. Così ho preso una pesca e ho provato, e devo dire che funziona. A quel punto sono andato da Timothée Chalamet, che interpreta il giovane Elia, e gli ho detto: ‘giriamo la scena, l’ho provato e funziona’. E lui mi ha risposto, ‘l’ho provato anche io, già lo sapevo che funziona’.

Quando si dice un attore serio e preparato.

Autore

Articoli correlati