Sex and the City, anche Kristin Davis commenta il NO al 3° film: ‘peccato non poter chiudere le nostre storie’

Condividi

890f4b59e73ffdcf96c4fa4badcf9a57

‘Mi piace guardare le vecchie immagini della nostra lunga storia di Sex and the City. Sono stata incredibilmente fortunato ad aver interpretato Charlotte attraverso tutti i suoi alti e bassi. È vero che non riusciremo a fare un terzo film. Avrei voluto fare il capitolo finale e completare la storia dei nostri personaggi. È profondamente frustrante non essere in grado di condividere quel capitolo (splendidamente scritto da MPK) con tutti voi. Quindi avremo solo i nostri ricordi, ma per favore sappiate che tutto l’amore e il sostegno che ci avete dato negli anni lo sentiamo nostro, ne siamo così riconoscenti! Sex and the City per sempre nei nostri cuori’.

Così Kristin Davis, storica Charlotte York di Sex and The City, ha confermato l’addio al 3° possibile capitolo, effettivamente scritto e pronto a diventare realtà fino al NO secco di Kim Kattrall.
Come scritto ieri è stata proprio lei, Samantha Jones, a non voler tornare sul set, tarpando le ali alle celebri amiche ‘seriali’. A mancare, visto che ha parlato anche Stanford Blatch (aka Willie Garson), solo Cynthia Nixon.

IMG_4160

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Mario 30 Settembre 2017 at 14:47

    Ed io che volevo proprio uno spinoff tutto su Samantha 🙁

  • ChipsIsTopCheapIsDown 30 Settembre 2017 at 10:42

    Dai che appena finiscono i soldi…