Aaron Carter, primo live in un locale gay a pochi giorni dal coming out

Condividi

In una settimana è riuscito a fare coming out dichiarandosi bisessuale, a tornare single dopo l’immediato addio della fidanzata e a farsi vedere in un locale gay californiano per presentare il nuovo singolo e ringraziare la comunità lgbt per il ‘sostegno ricevuto’.
Ovvero Aaron Carter e la sua nuova gaya vita. Perché quanto ce piace a noi accollasse le meteore.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • marketing 14 Agosto 2017 at 20:29

    ma che coincidenza eh

  • HIkkI78909 13 Agosto 2017 at 2:23

    eye roll

  • FRANCESCO 12 Agosto 2017 at 20:05

    No ma soprattutto è BI
    Se come no, credisce