Pappa e Ciccia, finale originale ignorato per il revival – Darlene avrà un figlio genderqueer

Condividi

roseanne cast1

Come Will and Grace anche Pappa e Ciccia, altra mitologica serie anni ’90, tornerà a breve con un clamoroso revival.
E come Will and Grace anche Pappa e Ciccia ignorerà il finale originale, in cui John Goodman moriva. Dan, capo famiglia, sarà infatti della partita, resuscitando di fatto dinanzi al clamoroso ritorno di Roseanne.
Ma non finiscono qui le notizie del giorno.
Secondo quanto riportato da Showbizz411, udite udite, la produzione starebbe cercando un bimbo di nove anni che abbia tratti ‘sia femminili che maschili’, ‘sensibile ed effeminato’.
Rumor alla mano il bimbo in questione andrebbe poi ad interpretare uno dei figli di Marlene, all’epoca e ancora oggi interpretata da Sarah Gilbert, da anni lesbica ed attivista per i diritti LGBT, e David, ovvero Johnny Galecki.
Insomma, un nipote genderqueer per Roseanne Barr e John Goodman.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Phovera Troia 12 Agosto 2017 at 13:58

    Non era serata se prima non vedevo Pappa&Ciccia. Amavo tutti del cast, ho amato l’ultima stagione, quando ha cominciato a prendere una piega drama. Che ricordi. Amo questi revival, anche se cancellare così i finali fa abbastanza sorridere.

  • Giuseppe 9 Agosto 2017 at 15:56

    Secondo me il senso di ogni film/telefilm è quello di trasmettere un messaggio con cui educare e accompagnare chi li segue in un viaggio alla scoperta di qualcosa di nuovo che fa parte della nostra cultura ma non è ancora molto diffuso.
    sul gender queer non mi sembra ci siano molte evidenze nelle produzioni, quindi, sempre a parer mio, ben venga! ciao

  • Luca Verducci 8 Agosto 2017 at 20:08

    Ma perchè bisogna infilare ogni volta un membro lgbt per far ascolti? anche basta