x

Manchester, tweet schifosamente omofobo e Twitter cancella l’utente

Condividi

Manchester_Tweet_Main

Persino di fronte a più di venti morti e a oltre 50 feriti, molti dei quali giovanissimi, l’omofobia non conosce vergogna.
Un deficiente ha infatti commentato sui social il sanguinoso attentato di Manchester di ieri sera con un ciguettio agghiacciante, che chiedeva all’attentatore di attaccare Canal Street, celebre quartiere gay della città.
Criticato da più parti, l’imbecille si è difeso in questo modo: ‘Non ho mai detto che voglio che vengano uccisi, ma se posso scegliere dove piazzare una bomba meglio loro che le persone normali’.
Sommerso dalle segnalazioni, i due tweet sono stati presto rimossi, per poi passare all’eliminazione diretta dell’account.
Perché a certa gente non deve essere dato alcun diritto di parola.

Autore

Articoli correlati