Parigi, il poliziotto ucciso sugli Champs-Elysees era un attivista LGBT

Condividi

le-policier-de-37-ans-xavier-jugele-est-mort-sous-les-tirs-de-kalachnikov-de-l-assaillant-photo-facebook-association-flag-1492784198

Si chiamava Xavier Jugele ed avrebbe compiuto tra due settimane 38 anni, il poliziotto ucciso nella serata da ieri da Karim Cheurfi, autore della sparatoria sugli Champs-Elysées.
Poliziotto dal 2011, Xavier faceva parte da tempo di Flag, l’associazione LGBT della polizia e della gendarmeria parigina.
Felicemente unito civilmente al compagno, Jugele era tanto discreto quanto impegnato dal punto di vista dell’attivismo gay.
Ad ucciderlo, purtroppo, l’odio ISIS a cui siamo sempre più tristemente abituati.

Schermata 2017-04-21 alle 17.33.29

 

 

Autore

Articoli correlati