Simon Dunn, il primo bobbista gay d’Australia tutto nudo per DNA Magazine – foto

Condividi

simon-christian-scott-p1-1

E poi Dio creò il culo.

simon-christian-scott-ps2-1

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Nicola 23 Marzo 2017 at 21:26

    Ammazza che kitsch