Pulse, 8 milioni e mezzo di dollari per feriti e famigliari delle vittime

Condividi

pulse-song-1

49 morti e 53 feriti.
Questo il terrificante bilancio della strage del Pulse, avvenuta il 12 giugno scorso, ad Orlando, quando un folle fece una carneficina in una discoteca LGBT.
Ebbene dopo nove mesi il Dipartimento di Giustizia ha stabilito che sborserà 8.466.970 dollari per i sopravvissuti e i famigliari delle vittime.
Soldi che vanno ad aggiungersi ai 350.000 dollari che OneOrlando, fondo che è stato istituito per aiutare le vittime, verserà uno ad uno, tra parenti di chi non c’è più e sopravvissuti.
Per ripartire a quasi un anno da quella inspiegabile mattanza dettata dall’odio.

Autore

Articoli correlati