Media World chiede scusa: ‘abbiamo sbagliato, non volevamo offendere nessuno’

Condividi

Schermata 2017-02-04 alle 00.57.30

E come puntualmente accade, poche ore dopo il gran polverone e il grido ‘BOICOTTAGGIO’ che ha invaso la rete, le scuse. Perché accendere il cervello prima, effettivamente, è chiedere troppo.

Autore

Articoli correlati