x

Milano, due ragazzi pestati a sangue una volta usciti dal Borgo

Condividi

16252524_1403046346381142_3945060473964618177_o-1

Weekend di pura follia omofoba, a Milano, all’uscita del “Karma Borgo del Tempo Perso“.
Due ragazzi, Michele e Marcello i loro nomi, sono stati infatti circondati, rapinati, insultati e aggrediti da 8 ragazzi italiani, a qualche centinaio di metri dal locale.
La loro colpa? Averli ‘spinti’ all’interno del locale. O almeno questa è l’accusa che è stata loro rivolta.
Pestati a sangue dal branco, Michele dovrà operarsi al naso a causa di una rottura della piramide nasale, mentre Marcello dovrà operarsi alla scatola cranica a causa di una frattura scomposta dell’osso frontale. All’interno del locale si incontrano spesso due serate. Una gay e l’altra eterosessuale. Arcigay Milano, via Facebook, ha così risposto a quanto accaduto, mentre Marcello e Michele, fortunatamente, continuano a sorridere anche se malconci e feriti. Questa è la miglior risposta alla sporca e violenta omofobia.

Schermata 2017-01-23 alle 17.33.43

 

Autore

Articoli correlati