x

Madonna chiarisce su Instagram dopo l’attacco alla Casa Bianca: ‘la mia era una metafora’

Condividi

 Schermata 2017-01-23 alle 08.22.58

Nel lungo e accorato discorso pubblico andato in scena alla manifestazione delle donne di Washington, Madonna, in un breve passaggio, se n’è uscita con una frase che ha fatto rizzare l’antenna a molti, avendo confessato di voler “far saltare la Casa Bianca”.
Apriti cielo.
Si è parlato di una clamorosa inchiesta da parte della CIA nei confronti della cantante, che via Instagram, ieri sera, ha così voluto rettificare su Instagram:

‘Voglio chiarire alcune cose molto importanti. Io non sono una persona violenta, non promuovo la violenza ed è importante ascoltare e capire il mio discorso nella sua interezza piuttosto che leggere solo una frase estrapolata selvaggiamente dal contesto. Il mio discorso è iniziato con ‘voglio iniziare una rivoluzione d’amore’. Poi ho colto l’occasione per incoraggiare le donne e tutte le persone emarginate a non cadere nella disperazione, ma piuttosto a riunirsi e ad usarla come punto di partenza per l’unità e per creare un cambiamento positivo nel mondo. Ovviamente la mia era una metafora, ho condiviso due modi per vedere le cose – uno era l’essere fiduciosi e l’altro è quello rappresentato dalla rabbia e dall’indignazione, che ho personalmente percepito. Tuttavia, so che agire attraverso la rabbia non risolve nulla. L’unico modo per cambiare le cose  è quello di farlo attraverso l’amore’.

Fine della storia. CIA permettendo.

Autore

Articoli correlati