x

Silvana De Mari, l’Ordine dei Medici apre un provvedimento disciplinare – rischia la radiazione

Condividi

11802369-kXYH-U11008350796515tG-1024x576@LaStampa.it-kJDG-UJVKWMGzlHuLZaQ-1024x576@LaStampa.it

«Personalmente quelle della dottoressa, che non conosco, le giudico come affermazioni che non corrispondono a ciò che oggi pensa la Medicina. Del resto lo riconosce anche lei, sostenendo di non essere politicamente corretta. Diciamo che la sua posizione non è nel perimetro delle conoscenze scientifiche». «Apriremo il procedimento disciplinare, convocandola e chiedendole spiegazioni. Il mondo è pieno di medici che dicono cose strane… La cosa ci interessa nella misura in cui può creare problemi alla salute pubblica e mettere in cattiva luce la professione medica. Oltretutto, e questo ci preoccupa, lei mette un peso particolare sulla sua professione».

Così, via la Stampa, il presidente dell’Ordine dei Medici dottor Guido Giustetto ha preso le distanze dalla cattoestremista, chirurga, psicoterapeuta e scrittrice Silvana De Mari, nelle ultime settimana salita agli onori della cronaca per le sue sparate omofobe.
L’apertura di un procedimento disciplinare, chiesto a gran voce sul web negli ultimi giorni con tanto di raccolta firme, potrebbe culminare nella radiazione.

Autore

Articoli correlati