La moda italiana piange Franca Sozzani, addio alla Regina della moda

Condividi

franca-pierpaolo-ferrari-1

Era malata da tempo ma nessuno lo sapeva.
Si è spenta quest’oggi, all’età di 67 anni, Franca Sozzani, storica direttrice di Vogue Italia.
Più che una donna un monolite, seconda solo ad Anna Wintour per peso decisionale in ambito moda, dal 1988 direttrice di Vogue Italia, dal 1994 direttore editoriale di Condé Nast Italia e dal 2006 direttrice de l’Uomo Vogue.
Madre di Francesco Carrozzini, ad inizio settembre la ricordo alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia per presentare in anteprima mondiale il doc agiografico del figlio, FRANCA. CHAOS AND CREATION, visto a posteriori autentico ‘ricordo’ cinematografico di una mamma che oggi non c’è più.
Dal satirico al sublime, le sue sorprendenti ma spesso controverse copertine non solo hanno infranto le regole, ma hanno fissato uno status nella moda, l’arte e il business nel corso degli ultimi venticinque anni. Dalla famosa “Black Issue” alla ” Plastic Surgery issue”, Franca Sozzani è sempre stata profondamente impegnata nell’esplorare tematiche off-limits, al fine di scuotere lo status quo e ridefinire, occasionalmente, il concetto di bellezza’.
Questa la sinossi breve di un progetto che celebrava una donna, una madre, una direttrice, un’icona temuta e venerata.

“La cosa bella è che tu fai un giornale ed il giorno dopo che è uscito è già vecchio.” – Franca Sozzani
“Si, che sono una vincente! Non perché sia presuntuosa, ma perché tutte le mie idee hanno avuto successo.” – Franca Sozzani
“Perché non posso parlarne? Perché un giornale di moda non può parlare di ciò che accade nel mondo?” – Franca Sozzani
“…La vita è fatta di cose che si susseguono. Non si può pensare al passato!” – Franca Sozzani
“Bisogna credere nell’essere umano, altrimenti non credi in niente.” – Franca Sozzani
“Penso sia bello lasciare una traccia anche se in realtà, la traccia più bella la lasci con i figli. Ma se la lasci indipendentemente dalla tua famiglia, diventi parte della storia. ” – Franca Sozzani

“Franca è sempre rimasta distaccata. Non è mai scesa a compromessi, come spesso invece è accaduto. Lei non l’ha fatto. Era decisa a mostrare qualcosa di nuovo e lo ha fatto. E tutti l’abbiamo seguita!” – Donatella Versace
“Franca é una persona audace, vuole spingersi oltre, rompere le regole, creare qualcosa di nuovo e questo lo si percepisce. E io l’ho capito sin dall’inzio.” – Donatella Versace
“Lei non smetterà mai di lavorare. Le persone così non smettono mai.” – Marina Abromovic

Autore

Articoli correlati