Rogue One, in sala prima coppia gay nella storia di Star Wars?

Condividi

baze-and-chirrut-in-rogue-one

Partiamo dal principio.
Ho amato Rogue One a tal punto da preferirlo a Il Risveglio della Forza.
Detto ciò, mentre guardavo il film di Gareth Edwards più volte mi è balenata in mente una convinzione: ma non è che Chirrut Îmwe (Donnie Yen) e Baze Malbus (Jiang Wen), siano la prima storica coppia lgbt di Guerre Stellari?
Un rapporto indissolubile, quello tra il cieco Chirrut e il forzuto Baze, con il secondo sempre pronto a proteggere il primo.
L’uno ombra dell’altro, con sguardi pieni di sentimento, parole pregno di ‘amore’ e un finale che sembrerebbe quasi parlare da se’.
Lo stesso Edwards, interpellato sull’argomento, si è rifiutato di confermare e/o smentire la possibile verità, mentre Ben Mendelsohn, splendido e diabolico Orson Krennic, ha affidato al pubblico l’arduo responso.
J.J. Abrams, regista di Episodio VII e produttore dell’imminente Episodio VIII, aveva lo scorso anno confessato che sarebbe stato di fatto impossibile non includere personaggi gay nei prossimi film del franchise.
Che Rogue One abbia spalancato la porta alla FORZA LGBT?

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Marco 18 Dicembre 2016 at 23:27

    Ma vaffanculo dai