Washington DC, bandiere rainbow alle finestre per i vicini di casa del nuovo omofobo vicepresidente Mike Pence – foto

Condividi

schermata-2016-12-01-alle-17-16-10

Fino al 20 gennaio prossimo, quando sarà ufficiale l’insediamento, Mike Pence, ultracattolico e omofobo vicepresidente degli Stati Uniti d’America grazie a Donald Trump, vive in affitto in un quartiere residenziale di Washington. Chevy Chase il nome. 6000 dollari al mese d’affitto e un vicinato che lo vede con occhio infastidito. Dalle finestre delle case del quartiere, infatti, sono comparse bandiere rainbow. Decine e decine di bandiere arcobaleno. Una forma di protesta silenziosa, civile e soprattutto colorata per ribadire la propria lontananza da un uomo bigotto e pericoloso.

schermata-2016-12-01-alle-17-16-06

Autore

Articoli correlati

Comments

  • acidita 2 Dicembre 2016 at 13:27

    Uso gli stessi termini che usa l’imparziale direttore di questo blog…

  • antipapa 2 Dicembre 2016 at 10:52

    e tu coglione

  • Personcina 2 Dicembre 2016 at 0:57

    Io sono convinto che questi individui, non appena insediati, ad acque calme e senza mosse troppo dirette, cominceranno a spingere per ottenere leggi discriminatorie apparentemente innoque perchè travestite da “libertà religiosa”, “libertà di opinione”, “protezione della salute psichica dei minori” ecc. che piano piano andranno ad intaccare tutti i diritti faticosamente conquistati. In guardia…

  • acidita 1 Dicembre 2016 at 18:42

    ultrafrocio, ateo e ed eterofobo.