Shelley Duvall, storica Wendy Torrance di Shining, torna in tv: ‘Robin Williams è vivo’

Condividi

Entrata nella Storia del Cinema grazie al ruolo di Wendy Torrance in “Shining”, ma vista anche in Popeye di Robert Altman negli abiti di Olivia, Shelley Duvall, oggi 67enne, è tornata in televisione grazie a Dr. Phil.
Un’intervista show che ha suscitato non poche polemiche, perché la Duvall non sta bene.
La donna ha passato anni in cura psichiatrica, oggi come oggi vive da sola in Texas ed è assolutamente convinto che Robin Williams, suo collega di set nel film su Braccio di Ferro, sia ancora vivo.
‘Amo Robin e non credo che sia morto’.
Shelley sostiene di aver visto l’attore, morto suicida nel 2014, più volte in questi ultimi due anni.
Vivian Kubrick, figlia di Stanley Kubrick, ha reagito duramente a questa intervista, parlando di disgustoso sensazionalismo.

cxb4oimweaagqoa

Autore

Articoli correlati