Potremmo Ritornare di Tiziano Ferro, ecco TUTTA la canzone

Condividi

E’ passata la mezzanotte e come promesso, in attesa del video in uscita al mattino, ecco arrivare su Spotify l’attesissimo Potremmo Ritornare, singolo di lancio del nuovo disco di Tiziano Ferro.
Ballad dal testo capolavoro ma dalle sonorità onestamente già sentite (l’effetto deja-vu è lampante).
Puro stile Ferro in tutto e per tutto, che diventa da subito ossessione depressiva. Bentornato fenomeno.

source

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Leo 30 Ottobre 2016 at 15:03

    Sei proprio un gay anziano e acido. Guarda la Tatangelo che è meglio…

  • ziaassunta 29 Ottobre 2016 at 19:58

    Al tg1 dixit è una canzone solare……mi sa che è da tanto che non tromba

  • ziaassunta 29 Ottobre 2016 at 19:32

    Trovo i suoi testi orribili, forzati, banali, inconcludenti. La musica la solita lagna. La voce è bella ma bocciato senza riserva.

  • subterlabentia 28 Ottobre 2016 at 22:00

    A me fa un grande effetto Max Pezzali. È un problema di tutti gli artisti precoci: o diventano grandi e tirano fuori un secondo periodo, e magari un terzo, o rimangono fenomeni generazionali.

  • Marco Rossi 28 Ottobre 2016 at 17:59

    Beh una gran novità!!!!!

  • Francesco 28 Ottobre 2016 at 12:36

    Sempre la solita canzone (che comunque piacerà a 1537586342764 persone)

  • Principino 28 Ottobre 2016 at 12:02

    molto bella… tiziano nn delude mai…xò il best autumn ballad va a “sai che” di Mengoni

  • Mdzboy 28 Ottobre 2016 at 9:44

    Canzone discreta, ma credo abbia fatto una scelta intelligente scegliendo un singolo poco originale, ma solido per un comeback. Anche le copertine vedo che sono cose ‘già viste’, ma ben fatte. Certamente lui eo il suo team sanno fare scelte di marketing e musicali più intelligenti di molte popstars.
    Un’unica cosa sul testo, quei passati remoti forzati… e poi si dice “anche tu” e non “anche te”…

  • Marco 28 Ottobre 2016 at 9:17

    Ricorda ti voglio bene