Spotify, arriva la 3° opzione di genere: uomo, donna e ‘neutro’

Condividi

screen-shot-2016-10-12-at-2-25-39-pm

Spotify ha aggiunto nelle ultime ore un’opzione “non-binary” sul suo modulo di registrazione di ogni utente.
I Paesi che hanno al momento tre opzioni al posto delle canoniche due sono Regno Unito, Australia e Stati Uniti.
3 anni fa una richiesta di supporto legata al ‘3° sesso’ venne votata da centinaia di persone, per poi cadere nel vuoto. Fino ad ora. Dovesse arrivare anche in Italia, ovviamente, aspettiamoci pure la scomunica papale.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Matteo M27 16 Ottobre 2016 at 15:32

    ne so invece..ne so eccome..cosa ne sai tu piuttosto..mah..

  • Matteo M27 16 Ottobre 2016 at 15:32

    se non sbaglio si fanno chiamare uomo o donna solo l’intervento..comunque con il termine “neutro” Non capisco proprio a chi facciano riferimento a

  • Opposite 14 Ottobre 2016 at 19:06

    Forse sbaglio ma non credo sia rivolto ai/alle transessuali. Penso che loro si identifichino come uomo/donna.
    Non binary è chi non lo fa o anche chi non da peso alla distizione di sesso.

  • and 14 Ottobre 2016 at 8:31

    Come se tu sapessi qualcosa di persone transgender e transessuali. -.-

  • Matteo M27 13 Ottobre 2016 at 14:18

    come se facesse puacere ad una transessuale doversi ritenere di sesso “neutro”..che cazzata

  • Daniele c’est moi 13 Ottobre 2016 at 5:42

    Ma che stronzata…