Lady Gaga confessa: nessuna collaborazione in programma con Madonna

Condividi

met-gaga-after-party-006-nocrop-w840-h1330-2x

“Voglio dire … Al momento non è nei miei piani. No.”

Via Andy Cohen così Lady Gaga ha replicato alla solita domanda: duetterai con Madonna?
Risposta negativa, purtroppo.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Tony 14 Settembre 2016 at 22:10

    Con la differenza che bitch i’m madonna non voleva essere un’opera d’ arte, ma semplicemente un pezzo goliardico con cui giocare, mentre gaga si é presenta come al solito come un messia e poi partorisce questo aborto.

  • NO 14 Settembre 2016 at 5:37

    Spero di no!

  • La Verità 13 Settembre 2016 at 20:09

    BASTA, sono totalmente diverse. Madonna è FIGA, Lady Copy è un davvero BRUTTA e poi diciamocelo Lady Copy con quel brutto timbro vocale che quando canta sembra un citofono non potrebbe mai cantare accanto alla voce angelica di Madonna?! Dai su

    https://www.youtube.com/watch?v=uDY82Aq54UA

  • Lady Copycat 13 Settembre 2016 at 20:01

    Ma neanche NO!
    Non conviene a Lady cozza duettare con Madonna. Già la prima volta che hanno collaborato insieme per il Saturday Night Live, l’equina ci ha fatto una pessima figura in quanto accostare Madonna a Lady Copycat equivale ad accostare una Ferrari con una 500 mezzo scassata per non parlare di un duetto, Madonna se la mangerebbe con la sua iconicità e il suo stile inconfondibile…e poi, ormai lady copycat è definitivamente eclissata grazie al FLOP nel nuovo singolo

  • la brutta copia non impatta 13 Settembre 2016 at 19:58

    Ormai lady copycat è finita, non conviene a nessuno duettare con una FLOP bruttina e copycat..

  • guest 13 Settembre 2016 at 14:33

    Ma smettila

  • HANDREAS 13 Settembre 2016 at 10:04

    ma anche no!

  • FACT 13 Settembre 2016 at 10:01

    meno male, madonna svociata non sarebbe buona manco per fare i coretti.

  • lorenzino 13 Settembre 2016 at 7:40

    io ho un piano… non è nei miei piani… poi se ne escono una con bitch i’m madonna e l’altra con perfect illlusion, che se non sono le peggiori canzoni delle loro rispettive carriere poco ci manca.
    a questo punto, pianificassero di meno e buttassero sul mercato la prima scorreggia che istintivamente gli passa per le corde vocali, magari i risultati sono migliori…