x

Manchester Pride, lo United di Mourinho celebra l’orgoglio Pride sui social

Condividi

Schermata 2016-08-26 alle 19.27.11

E’ una delle squadre di calcio più famose al mondo, la più ricca del Globo davanti persino al Real Madrid e quest’anno, grazie agli arrivi di Ibrahimovic, Mourinho e Pogba (giocatore più costoso di sempre) punta a rivincere quella Premiership che non porta a casa dal 2012-2013.
Quando si parla del Manchester United bisogna togliersi il cappello, con i Red Devils che hanno voluto celebrare il pride cittadino che si terrà nel fine settimana.
Un triplo messaggio social ha infatti coinvolto Twitter (quasi 9 milioni di fan), Facebook (71 milioni di followers) e Instagram (13 milioni di seguaci).
Pochissimi i commenti omofobi da parte dei soliti beceri ‘tifosi’, travolti dalle aperture e dai ‘mi piace’ della stragrande maggioranza dei fan del Manchester.
Perché anche il mondo del calcio sta cambiando.
E allora quando mai vedremo Inter, Milan, Roma, Lazio, Torino, Juventus e Napoli ‘celebrare’ i rispettivi Pride cittadini?

  Schermata 2016-08-26 alle 19.26.58

Autore

Articoli correlati