Joe Biden, il Vice Presidente Usa ha officiato il suo primo matrimonio gay

Condividi

13891883_10154002249538533_105732483505534224_n

 

In attesa di sapere chi sarà tra Donald Trump e Hillary Clinton a occupare la Casa Bianca il prossimo novembre, Joe Biden, Vice Presidente degli Stati Uniti d’America, ha officiato il suo primo matrimonio gay.
Joe ha sposato due componenti dello staff della Casa Bianca, Brian e Joe, celebrando il tutto su Twitter.
Per Biden non è stato solo il primo matrimonio gay ma il primo matrimonio in assoluto, tanto dall’aver dovuto chiedere una certificazione temporanea dal Distretto di Columbia per celebrare le nozze.
La cerimonia si è svolta nel soggiorno della sua casa, a Washington.
Gli sposi sono Brian Mosteller, direttore delle operazioni dello studio ovale per il presidente Barack Obama, e Joe Mahshie, coordinatore dei viaggi della first lady Michelle Obama.
La moglie di Biden, Jill, ha poi twittato: “L’amore è amore!”. E noi che stiamo qui a parlare di Sindaci che rivendicano il diritto all’obiezione di coscienza.

Autore

Articoli correlati