#10PortraitsAgainstPrejudice, il progetto fotografico che abbatte i pregiudizi su omotransfobia e non solo

Condividi

  IMG_7779-2-1

IMG_8331-5-1 Transfobia
Malattia Mentale
Ageismo
Grassezza
HIV/AIDS
Bullismo
Islamofobia
Omofobia
Misoginia
Macismo

#10PortraitsAgainstPrejudice è un progetto fotografico-editoriale ideato da Davide Scalenghe, Flora Ciccarelli e Giovanni Mauriello, con 10 volti per 10 storie  chiamate a raccontare in prima persona cosa significhi vivere con il pregiudizio marchiato a fuoco sulla pelle: troppo grassa, troppo effeminato, troppo aggressiva, troppo strano. Corpi e menti che sfuggono ai canoni di una società̀ che ci vorrebbe tutti alla stessa maniera. Tutti uguali. L’obiettivo cattura la fierezza di chi, per un motivo o per l’altro, è ritenuto diverso ma non per questo sceglie di nascondersi o di giustificarsi: perché, stretti o larghi che siamo, oppure a fiori o di pelle, ognuno di noi merita di stare bene nei panni che indossa. L’intento, lodevole, è quello di stimolare la riflessione collettiva, di titillare i canoni e di spingerci oltre le paure che ci fanno chiudere a riccio di fronte a chi vive una situazione fuori dalla nostra “zona di comfort”. Ad accompagnare i ritratti ci sono le loro storie, piccoli aneddoti di vita quotidiana che riassumono in poche righe cosa si può provare ad essere musulmana al giorno d’oggi; cosa si prova a non potersi concedere la gioia dell’amore solo perché omosessuale; quanto è complicato ottenere la fiducia altrui essendo sieropositivo o quanto ci si deve affaticare per spiegare che, nonostante il disturbo bipolare, si può essere una persona per bene. Ci hanno aiutato donne e uomini che hanno voluto condividere le loro lotte quotidiane, le loro paure e i loro successi; la loro parte più intima. QUI potrete trovare i 10 ritratti e le 10 storie, per una serie di pregiudizi da abbattere il prima possibile.

IMG_8767-1-10-1

Autore

Articoli correlati