DON’T SHOOT LOVE ME, ecco la t-shirt italiana a sostegno delle vittime della strage di Orlando

Condividi

13528391_10209917425198399_5636227932280436764_o

Si chiama DON’T SHOOT LOVE ME, la t-shirt italiana a sostegno delle vittime della strage di Orlando ideata da Alessandro Alicandri, blogger e giornalista di 32 anni che scrive di musica italiana e televisione (soprattutto, ma non solo) per Tv Sorrisi e Canzoni e dall’illustratore torinese Roberto “Hikimi” Blefari.
Due modelli di maglietta con lo stesso identico messaggio: “Non sparare! Amami”, in vendita sullo store Worth Wearing (dedicato da sempre a cause benefiche).
Il ricavato verrà interamente devoluto al fondo ufficiale GoFundMe per le vittime di Orlando, con i soldi che vengono distribuiti solo a chi ne ha bisogno per le spese mediche dei feriti, per coprire (se necessario) spese di supporto per i familiari delle persone uccise (per i funerali, ad esempio) e anche per chi non è stato ferito, ma ha bisogno di supporto psicologico per il trauma subito.
L’obiettivo, lodevole, è quello sì raccogliere fondi, ma anche diffondere un messaggio che con una provocazione possa diventare un messaggio universale.

PrideTee_Compo (2)

Autore

Articoli correlati