Barbara d’Urso, puntuale come le tasse arriva il nuovo libro: Quanti anni mi dai?

Condividi

quanti anni mi dai?

‘Ho provato a creare per voi un’agenda di bellezza con le cose da fare ogni giorno e ogni settimana. Ho indicato accanto a ciascun trattamento il tempo effettivamente necessario per eseguirlo, affinché vi rendiate conto che non è indispensabile una montagna di ore per essere carine e in ordine.
Per la mia esperienza, prendersi cura di sé è molto più semplice di quanto siamo abituate a pensare. Bersagliate di informazioni su maschere, scrub, impacchi, peeling, massaggi e massaggini, finiamo per credere che per essere belle e in forma sia necessario spendere un patrimonio e avere ogni giorno ore e ore a disposizione. Non è così. Da anni seguo una routine beauty molto snella, a prova di vita frenetica. Cerco di utilizzare solo prodotti naturali, senza profumazioni; a volte addirittura così naturali che li preparo io stessa con una serie di ingredienti presi in prestito dalla cucina. In queste pagine ho voluto condividere i miei piccoli grandi segreti di bellezza: dal più infallibile (e semplice) degli antirughe, ovvero la pulizia del viso, ai mille modi per nutrire la pelle; dai trucchi per avere mani e piedi sempre morbidi a quelli per sgonfiare la pancia e sconfiggere la cellulite, tornando toniche e atletiche; dai tips per avere capelli lucenti e setosi a piccole ma potenti abitudini come la meditazione, la mindfulness o il buon sonno, che ci rendono radiose dentro e, dunque, ci permettono di apparire più belle e felici. Ho provato a creare per voi un’agenda di bellezza con le cose da fare ogni giorno e ogni settimana. Ho indicato accanto a ciascun trattamento il tempo effettivamente necessario per eseguirlo, affinché vi rendiate conto che non è indispensabile una montagna di ore per essere carine e in ordine. Infine ho voluto condividere con voi il mio programma di rimessa in forma «killer», cui ricorro in casi di emergenza: una vera e propria beauty farm, bastano tre giorni per tornare al top! Insomma, un libro pieno di suggerimenti provati letteralmente sulla mia pelle, per poter sfidare tutti chiedendo: quanti anni mi dai?’.

150 pagine alla modica cifra di 17 euro (una rapina), in vendita dal 10 maggio con Mondadori. Ovvero il ritorno editoriale di Barbara d’Urso (7° libro in sei anni, Stephen King tiè) con tanto di quesito epocale al posto del titolo.
Se non fosse che il problema non sussista, perché la risposta se trova facile pure su Wikipedia
58 Barbarè.
58 anni (anzi quasi 59).
L’unico segreto di bellezza su piazza, poi, si chiama direttore luci Cologno Monzese. Cià.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • serenity 28 Aprile 2016 at 12:21

    60, di galera

  • LSP 28 Aprile 2016 at 12:03

    Io le darei almeno 30 anni.
    No, anzi: l’ergastolo.

  • Misha 28 Aprile 2016 at 11:13

    Ma regala pure i braccialetti di zia Barbara col libro?

  • Francesco 28 Aprile 2016 at 9:45

    Ci vuole la faccia come il culo a scrivere un libro con quel titolo lì e a mettersi in copertina con 467592465205 evidenti rielaborazioni photoshop

  • Signorino tumistufi 28 Aprile 2016 at 8:30

    Il suo segreto di felicità si trova a panama, altro che la pelle idratata…

  • Gnigno 28 Aprile 2016 at 0:05

    Ti odio……col cuore!!