Gwen Stefani live al SNL con “Make Me Like You” e “Misery”

Condividi

This Is What The Truth Feels Like è un disco che non mi piace affatto. E mi dispiace assai ammetterlo. La Gwen Stefani degli esordi, quella pazzesca di LAMB, non esiste evidentemente più, ma “Make Me Like You” e soprattutto “Misery”, stupenda ballad, meritano ascolto e promozione. E allora spazio al doppio live del Saturday Night Live.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Lady Manufactured 4 Aprile 2016 at 18:52

    Significa che non ha più niente da dire. Che lasci un bel ricordo e la smetta.

  • Fisheye 4 Aprile 2016 at 12:01

    Imbarazzante

  • Daria 4 Aprile 2016 at 11:20

    parlane

  • SecondoMarco 4 Aprile 2016 at 7:45

    Brava, sempre con una mano riconoscibile…. a me il nuovo album piace, molti pezzi validi e non semplicissimi al primo ascolto! Go Gwen!

  • masked?Mike 4 Aprile 2016 at 5:20

    madonna ne ha 70 e fa canzoni da 15enne . ne vogliamo parlare?

  • Fisheye 3 Aprile 2016 at 19:04

    Ha quasi 50 anni, sarebbe un tantino ridicolo ributtarsi in canzoni alla Hollaback Girl…

  • Granny Ciccone 3 Aprile 2016 at 18:48

    Non impatta

  • DrApocalypse 3 Aprile 2016 at 18:24

    ahaha, LAMB 😀

  • Lady Manufactured 3 Aprile 2016 at 16:40

    Secondo me si è normalizzata troppo. Il suo primo album rimane il migliore. Ora fa semplicemente la fighetta e canzoni generiche.

  • Fisheye 3 Aprile 2016 at 16:25

    Che canzone/album sarebbe LOVE?
    Comunque non è sicuramente un capolavoro ma ha bisogno di ascolti, nemmeno a me era piaciuto a primo ascolto.