x

Jaden Smith su GQ: ‘non vedo differenze tra uomini e donne nell’abbigliamento’

Condividi

Schermata 2016-03-15 alle 10.32.59

Schermata 2016-03-15 alle 10.32.30Insultato e definito ‘gay’ solo e soltanto per aver accettato di prender parte ad una campagna genderless Louis Vuitton con indosso abiti femminili, e per questo difeso con le unghie e con i denti da papà Will, Jaden Smith troneggia sulla copertina di GB Britain.
17 anni appena, un passato da attore e un futuro roseo, il primogenito dell’ex Principe di Bel Air è ovviamente tornato sull’argomento che l’ha visto protagonista nelle ultime settimane, difendendo il proprio diritto ad indossare quel che più gli aggrada:

Per me non c’è alcuna differenza, non vedo abiti per uomo e abiti per donna. Vedo solo gente spaventata e persone più accoglienti. Credo che ci sia molta confusione in relazione alle norme di genere’. ‘Willow? E’ sicuramente la versione femminile di me. E io direi che sono la versione maschile di lei‘.

Chapeau.

 

 

Schermata 2016-03-15 alle 10.32.19

Autore

Articoli correlati