x

Weekend di Andrew Haigh, è boom al botteghino – miglior media per sala del fine settimana

Condividi

weekend

Il boomerang CEI è tornato indietro nel migliore dei modi.
Trainato dalle polemiche sulla censura vaticana, Weekend di Andrew Haigh ha letteralmente fatto BOOM al botteghino italiano.
Uscito in appena 10 cinema, il titolo Teodora ha infatti incassato la bellezza di 56.963 euro in 4 giorni, con 7972 spettatori paganti e una media di quasi 5700 euro a copia (sotto la griglia, in azzurro il numero di sale a disposizione, accanto la media per sala in euro). Allegiant, per dire, ha raccolto 3.797 euro a schermo (376 sale), Ave Cesare dei Coen 2.749 euro a copia (359 sale) e Forever Young di Fausto Brizzi 2.044 euro a schermo (463 sale). La sala 1 del QUATTRO FONTANE che ha proiettato la pellicola è stata la più ‘RICCA’ di tutta Roma, multiplex compresi, con oltre 16.000 euro incassati. Dati Cinetel.
Numeri straordinari, con file fuori dai cinema e spettacoli sold out, per un capolavoro del 2011 ampiamente disponibile on line eppure riuscito nell’impresa di conquistare il botteghino nostrano.
Grazie a questi numeri, onestamente impensabili fino a 7 giorni fa, è facile immaginare un aumento delle sale a disposizione a partire dal prossimo fine settimana (mi dicono che saranno circa 20), in modo da riuscire a portare la pellicola in quasi tutte le regioni del Bel Paese. Per la gioia della  Conferenza Episcopale Italiana.

Schermata 2016-03-14 alle 10.17.10

Autore

Articoli correlati