Le Iene ricicla un’intervista omofoba di Totti del 2009 – e tutti ci cascano

Condividi

“Se tuo figlio ti presentasse il suo fidanzato?”.
“Porco dinci… M’ammazzo…”. “M’ammazzo, però, poi, alla fine… ce po’ sta’”.

totti-ilary-intervista-iene

Poche parole per destare scalpore, quest’oggi, a causa de Le Iene.
Ieri sera la trasmissione Mediaset ha incredibilmente rimandato in onda una vecchia doppia intervista del 2009 a Francesco Totti e a Ilary Blasi, da pochi giorni diventati genitori di Isabel (sopra e sotto gli screenshoot dei due video, la differenza sta in quel ‘benvenuta Isabel’).

Schermata 2016-03-14 alle 13.31.13
Un’intervista che all’epoca fece scalpore proprio per la risposta data dal Capitano giallorosso all’ipotesi di un figlio gay, quest’oggi tornata follemente d’attualità tra i vari stati social (ho la bacheca piena) dopo il riciclo di ieri sera. Perché la memoria è cortissima davvero per tutti.
A quelle polemiche Totti rispose con un’epica gaffe: ‘i gay? Rispetto l’omofobia. Rispetto la gente che vuole fare quella cosa. Sono esseri umani e vanno rispettati‘.
Negli ultimi sei anni, da quanto si dice, la Blasi sarebbe abbondantemente riuscita ad aprire la mente del maritino, ormai ad un passo dalla pensione calcistica e ritirato dentro il tritacarne delle polemiche per una porcata detta nel 2009 e a seguire ‘ritrattata’. Anche se ancora oggi clamorosamente indigesta e chiaramente inaccettabile.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • X 18 Marzo 2016 at 8:05

    Amen, qualcuno che dice le cose come stanno.

    “Rispetto l’omofobia”.
    Ovviamente, intendeva l’omosessualità. Ahahah!

  • Werterschung 15 Marzo 2016 at 21:20

    questo perché sei un frocio represso.

  • ziaassunta 14 Marzo 2016 at 22:55

    non è scusabile…………Porello Totti

  • Federico 14 Marzo 2016 at 22:54

    ma nell’intervista egli non ha cercato di dire:”gay? Rispetto l’omoSESSUALITÀ. Rispetto la gente che vuole fare quella cosa. Sono esseri umani e vanno rispettati”
    Perché sembrava più che altro che non avesse la benché minima idea di cosa fosse l’omofobia

  • Bless TheQueer 14 Marzo 2016 at 19:20

    resta un personaggetto di bassa moralità per mille altri motivi…

  • dubbioso… 14 Marzo 2016 at 14:57

    ma si parla di Totti. E nella stessa frase non puoi usare la parola “cervello”. Per il resto, come la stragrande maggioranza dei nostri calciatori (ignoranti ogni oltre limite) è omofo allo stato grezzo. Che poi si facciano lucidare la canna all’occorrenza poco importa…

  • Enrico 14 Marzo 2016 at 14:52

    si ma l’ignoranza di quest uomo e’ senza eguali. dubito che sia veramente cambiato, opinione personale. mi sa tanto del coattello romano da bar che commenta con gli amichetti ” aho guarda sti froci”. oggettivamente nel 2009 anche dopo cazziatone, conoscendo i tuoi valori e idee avresti dovuto disconoscerlo a vita, come hai fatto con tanti ( Lorella Cuccarini? persino Berlusconi ha aperto, lo perdoniamo? e via dicento), invece ammettiamolo che sei stato piu morbido del solito per via della passione calcistica e anche l amore per il pupone. niente di male, a volte le nostre passioni entrano in conflitto con la nostra coerenza. capita.

  • Rob 14 Marzo 2016 at 14:44

    Ma stai a difendere questo ignorante? Che coraggio!

  • DrApocalypse 14 Marzo 2016 at 14:05

    ma io non perdono niente. Nel 2009 lo cazziai a dovere per quell’intervista e ancora oggi sono parole che mi fanno rabbrividire. Ma far resuscitare dal nulla una vecchia polemica di 7 anni è disonesto. In 7 anni chiunque può far pace con il cervello. In 10 anni la Clinton è passata dal NO al SI nei confronti dei matrimoni gay. Cambia eccome, se attribuisci a qualcuno parole del 2009 facendole passare per parole del 2016. Senza specificarlo.

  • DilfDilf 14 Marzo 2016 at 13:54

    Il tuo idolo ignorante era e tale restera’

  • Leopardi 14 Marzo 2016 at 13:51

    Sarà pure un’intervista vecchia ma resta il fatto che queste parole le ha dette veramente lui in telecamera, il fatto che ilary gli abbia aperto la mente so storie che hai sentito solo tu. Capisco che Totti è il capitano della tua squadra, se fosse stato qualcun altro sai quante gliene avresti dette!?!