x

Madonna a Melbourne: ‘qualcuno mi scopi, Guy Ritchie figlio di troia’

Condividi

Schermata 2016-03-13 alle 12.36.01 Due giorni dopo essersi presentata ‘alticcia’ sul palco del “The Tears of a Clown”, Madonna ha proseguito la trasferta australiana con tappa a Melbourne. Ebbene qui, nella giornata di ieri, the Queen ha dato spettacolo, come riportato dal DailyMail. Ma in senso negativo. Che la battaglia sulla custodia del figlio Rocco la stia distruggendo dentro, ormai, è evidente (piagne ad ogni live).
Rubata una fiaschetta di tequila ad un fan, Madge ha imprecato contro Guy Ritchie dal palco, definendo il regista nonché ex marito ‘un figlio di puttana’.
Non contenta, Madonna ha poi chiesto ai presenti:

‘Qualcuno vuole prendersi cura di me, per favore. Chi si vuole prendere cura di me? C’è qualcuno, per favore, che vuole scoparmi?’.

C’è chi parla di pura e semplice ‘gag’ costruita a tavolino, tappa dopo tappa, e chi di un tracollo emotivo figlio di quella custodia che Madge, al momento, sta perdendo.
Il giudice chiamato a decidere sul futuro di Rocco ha infatti sentenziato che il 15enne, al momento, potrà completare l’anno scolastico a Londra, dal padre, come da lui richiesto.
Un rifiuto, una sconfitta che lei, battagliera mai uscita seconda da nessuno scontro pop, sta probabilmente facendo fatica a digerire.
Tanto da mettere in piazza come mai capitato prima la propria vita privata e le proprie debolezze.
Show dopo show del Rebel Hart Tour. Qualcuno la aiuti, prima che il presunto tracollo diventi definitivo, cancellando anche quella flebile ipotesi che sia tutta una (inspiegabile) messinscena.

Autore

Articoli correlati