x

La chiesa anglicana canadese apre alle nozze gay in chiesa

Condividi

canada-gay-marriage

La Chiesa anglicana del Canada potrebbe presto sposare coppie gay in chiesa.
A breve gli anglicani canadesi si incontreranno a Toronto per il Sinodo del 2016, con la riforma dei matrimoni religiosi tra persone dello stesso sesso che verrà ufficialmente presentata. Riforma che avrà bisogno del sostegno di 2/3 dei vescovi della chiesa, 2/3 del clero e 2/3 dei suoi laici.
La proposta sarà poi inviata alle province ecclesiastiche della Chiesa e della Diocesi, per poi tornare ad una seconda lettura al prossimo Sinodo Generale, che si terrà però non prima del 2019. Nel caso in cui venisse approvata, tra tre anni nelle chiese anglicane del Canada sarà possibile sposarsi. Anche se omosessuali e/o lesbiche. Fred Hiltz, capoccione della chiesa anglicana canadese, si è già detto favorevole.
Come in Vaticano.
Uguale.

Autore

Articoli correlati