#Oscar, l’acido tweet di Dustin Lance Black a Sam Smith – basta sms al mio fidanzato

Condividi

Schermata 2016-02-29 alle 14.49.14

Emozionato ed incredulo, Sam Smith ha dedicato l’Oscar vinto nella notte a tutta la comunità glbtq.
Il cantante si è detto giustamente sorpreso, anche perché a suo dire primo gay dichiarato a vincere una statuetta.
Fregnaccia, perché in passato ci sono stati altri artisti omosessuali a metter mano sull’agognato Oscar.
Basti pensare a Elton John e Stephen Sondheim, premiati proprio nella categoria vinta da Smith, ma soprattutto Dustin Lance Black, nel 2007 premio Oscar per la sceneggiatura di Milk. Un discorso di ringraziamento bellissimo, quello che quasi 10 anni fa fece un giovanissimo Dustin, evidentemente dimenticato dal cantante di Spectre.
Con tanto di polemico cinguettio a traino.
Perché il fidanzato di Tom Daley, via Twitter, ha sparato una bordata che levate proprio.

Schermata 2016-02-29 alle 14.50.42

‘Hey Sam, se non hai proprio idea chi io sia, potrebbe essere arrivato il momento di smetterla di mandare sms al mio ragazzo. Ecco, questo è un inizio’.

SBAM.
A qualcuno sono girate le palle.

Autore

Articoli correlati