Amy, trionfo Oscar per la Winehouse con il documentario di Asif Kapadia

Condividi

amy-winehouse

Il meritato riconoscimento di un’artista leggendaria quasi 5 anni dopo la sua tragica morte.
E che suo padre Mitch, da quasi un anno avvelenato nei confronti di questa meraviglia firmata Asif Kapadia, si fotta. Ci manchi, Amy.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Nic 29 Febbraio 2016 at 16:45

    Eppure Mitch Winehouse continuerà la sua crociata contro: “I am not changing my stance just because film won Oscar. It’s a negative, spiteful and misleading portrayal of Amy. We will fix this.”

  • Lady Manufactured 29 Febbraio 2016 at 8:33

    Legend

  • SoundPost 29 Febbraio 2016 at 5:45

    Uno dei premi più meritati della serata! Amy resterà nella memoria di tutti, e questo documentario è solo l’inizio!