#UnioniCivili, il M5S ha fatto felici Gasparri, Formigoni e Adinolfi – gli esultanti tweet

Condividi

12743720_10208380795341746_4037252085190822822_n

Eccole qui, le menzogne di Di Maio (il DDL si sarebbe comunque discusso con al massimo un centinaio d’emendamenti) e il giubilo dei cattoestremisti d’Italia, oggi fatti resuscitare dagli impavidi grillini.  Non riuscite proprio a votare SI’ al canguro, causa pseudo ‘coerenza politica’ (ad orologeria)? Splendido, e allora abbandonate l’aula permettendo al quorum di ‘abbassarsi’. Ne uscirebbero tutti soddisfatti, vostro tornaconto elettorale escluso.

 

Schermata 2016-02-16 alle 23.10.40 Schermata 2016-02-16 alle 23.11.08 12718281_780495298722492_5339072994717540253_n

Autore

Articoli correlati

Comments

  • lorsi 17 Febbraio 2016 at 13:39

    Non diciamo cazzate!
    Il canguro non è affatto uno strumento incostituzionale ed è un strumento politico adottato anche da altri parlamenti esteri.
    Serve a proteggere l’integrità di un testo di legge dall’assalto massiccio e strumentale delle opposizioni e non soffoca certo la discussione.
    Inutile girarci intorno. I vostri due padroni non vogliono la legge e i parlamentari che avevano contribuito a scriverla si son dovuti adeguare.
    I motivi sono sempre i soliti: strategia politica dispettosa e niente accordi o voti con gli altri anche se si tratta di buoni motivi o di buone leggi.
    Ma allora che ci sono adati a fare in parlamento? Solo per espellersi l’uno con l’altro?
    Credo (e spero) che pagheranno un prezzo per tutto questo.

  • Frederik 17 Febbraio 2016 at 13:09

    Evidentemente solo io sorridevo ogni volta che vi bagnavate perchè un Morgan un Arisa una Noemi si metteva il braccialettino colorato e vi bagnavate come fan di Bieber. Come se avrebbe significato qualcosa….!

  • fabio 17 Febbraio 2016 at 11:38

    sono d’accordo: un diritto non si baratta; non si baratta con la voglia di apparire coerenti e con il solo ed unico fine di fare emergere le (conosciute ed innegabili) divisioni interne al PD, velando il tutto con il concetto di democrazia (giusto discuterne in aula per carità… ma che cosa dobbiamo ancora discutere dopo decenni di attesa e dopo 2 anni di permanenza della stessa legge in commissione? )

  • Shkval 17 Febbraio 2016 at 8:17

    Parlano loro di discussione quando giorni fa dicevano che il provvedimento lo votavano subito e solo se era il testo approvato dalla commissione. Avessero almeno la decenza di star zitti anziché cinguettare cazzate.

  • MarcoTo 17 Febbraio 2016 at 0:41

    UN DIRITTO NON SI BARATTA

    Ma fatemi capire, davvero c’è gente così ottusa da non capire che sulle unioni civili chi sta facendo ostruzionismo è solo il Governo perché ha enormi problemi interni alla sua maggioranza?

    Il M5S non ha presentato nessun emendamento di quei 5000 tanto famosi oggi. Perché avrebbe dovuto votare per bloccare la discussione con uno strumento incostituzionale come il “canguro”?

    Lo abbiamo ritenuto schifoso durante la riforma costituzionale e certamente non abbiamo cambiato idea adesso.

    Se il PD vuole approvare questa legge ritirasse i suoi stessi emendamenti e li facesse ritirare ai suoi compari di maggioranza.

    Ma pensa te se ora il messaggio che si vuole far passare è che un partito di opposizione stia bloccando il Senato, cosa impossibile da ogni punto di vista. Ma andatevene a fanculo voi che la democrazia la cercate a giorni alterni!

    Beppe Grillo MoVimento 5 Stelle Camera MoVimento 5 Stelle Senato

  • Fritz Cavallo 17 Febbraio 2016 at 0:38

    Ma che bel Parlamento, ma che bella gioa vivere in Italia!
    Chi mi offre un lavoro all’estero?