x

Serge Aurier, bufera PSG dopo aver dato della ‘checca’ all’allenatore – sospeso a tempo indeterminato

Condividi

Schermata 2016-02-15 alle 13.46.40

Se in Italia Maurizio Sarri, tecnico del Napoli, si è beccato la miseria di due giornate di squalifica in Coppa Italia per aver dato della checca a Roberto Mancini, tecnico dell’Inter, tutt’altra musica suona in Francia.
Serge Aurier, nazionale della Costa d’Avorio nonché terzino del Paris Saint Germain, ha infatti dato della checca (‘che lo succhia ad Ibrahimovic’) al proprio allenatore, Laurent Blanc, durante una chattata periscope con i fan.
Una follia che è costata ad Aurier un’inchiesta federale nonché un’immediata squalifica a tempo indeterminato dal suo club. Dopo aver provato ad etichettare il filmato comparso on line come ‘tarocco’, il giocatore ha capito di aver commesso un’epocale minchiata: “vorrei chiedere scusa al mio allenatore, al club, ai miei compagni e ai tifosi. Sono mortificato soprattutto per Blanc a cui posso solo dire grazie per come mi ha trattato e mi ha coinvolto fin da quando ho messo piede al PSG. E’ stato lui a volermi qui gli chiedo umilmente scusa, non avrei mai voluto dire quelle parole. Accetto la sospensione, ho commesso un errore ed è giusto che ora paghi. Affronterò le conseguenze del mio gesto”.
Perché in Francia, se sei omofobo, non te la cavi con un buffetto sulla guancia.

Autore

Articoli correlati