Twin Peaks, Laura Dern ritrova David Lynch

Condividi

1.57071_image

La notizia che tutti i fan di David Lynch sognavano.
Laura Dern, storica e meravigliosa musa del regista, prenderà parte alla 3° attesissima stagione di Twin Peaks, in onda su Showtime nel 2017.
E’ ufficiale.
Rumor alla mano, la 48enne figlia di Bruce Dern potrebbe indossare i panni della mitica Diane, storica segretaria/fidanzata dell’agente Cooper mai vista nelle prime due stagioni della serie. Se così fosse Laura ritroverebbe Kyle MacLachlan, già incrociato 30 anni fa con l’indimenticabile Velluto Blu. Per Lynch, inoltre, la Dern è stata anche la protagonista di Cuore selvaggio e di Inland Empire – L’impero della mente, ultima follia cinematografica del regista uscita nel 2006.
Due volte candidata agli Oscar ma mai premiata (Rosa scompiglio e i suoi amanti e Wild), la Dern ha vinto 3 Golden Globe e ricevuto 5 candidature agli Emmy Awards, una agli Screen Actors Guild Awards e 5 ai Satellite Award. Al suo fianco, in Twin Peaks, troverà le novità Robert Knepper, Balthazar Getty e  Amanda Seyfried, oltre ai ritorni di Sheryl Lee e Sherilyn Fenn.

Autore

Articoli correlati