Beyonce protagonista e sceneggiatrice del biopic sulla leggendaria Venere ottentotta?

Condividi

 

47783

Il culo c’è.
E già questo è un buon punto di partenza. Per il resto la pseudo bomba del SUN sembrerebbe una gran minchiata.
Pur di sfondare al cinema, infatti, Beyonce starebbe sceneggiando un film sulla mitologica Saartjie Baartman, Venere ottentotta già diventata biopic
con Venere nera del regista tunisino Abdellatif Kechiche.
Una pellicola che vedrebbe Queen B anche protagonista, per quella che è stata la più celebre donna Khoikhoi esibita nei Freak Show nel XIX secolo in Europa. La Baartman si esibì in tutta l’Inghilterra, intrattenendo i curiosi esponendo le sue natiche nude e le sue grandi labbra, mostrando agli europei le fattezze, per loro inusuali, del suo corpo. Saartjie aveva infatti chiappe enormi (steatopigia) e le labbra della sua vagina sporgevano per oltre 8 centimetri.
Presentato, in concorso, alla 67ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, il film di Kechiche è uscito nel 2010, con la straordinaria Yahima Torres negli abiti di Saartjie Baartman.

Autore

Articoli correlati