All I Want For Christmas Is You, arriva la gay version di Porella Cuccarini

Condividi

OPPURE (NON VOGLIO MOLTO PER NATALE)

Spezzatevi i polsi, miei adorati PHROCHEE! Altro che calendario dell'avvento, quest'anno aspettate il Natale cantando con noi:il mio nuovo scampanellante singolo è arrivato! Prendete e condividetene tutti!OPPURE (NON VOGLIO MOLTO PER NATALE)di Cuccarini Porella vs Poraiah Carey******************************************Io non voglio molto per NataleMa c'è una cosa che vorreiVorrei poter far sposareTutti i miei amici gaySe in futuro si potràCol decreto CirinnàProvaci anche tuOppure pijatela 'ndercuuuuuuNon voglio molto per NataleMa c'è una cosa che vorreiVorrei poter far sposareTutti i miei amici gayNo alla Chiesa e no all'altareNon ne abbiam bisogno noiIo vorrei far maritareFinalmente tutti voiSe in futuro si potràCol decreto CirinnàProvaci anche tuOppure pijatela 'nderculo (Ghey!)Io sento un coro di bambiniDi Letizia il cuor s'impennaLo dice pure la Pausini"La tengo como todas, ma di renna"Anche a Cipro ed in UgandaCi si può sposare ormaiCon o senza la mutandaMa in Italia proprio maiSe in futuro si potràNon dovrete più emigrarProvaci anche tuOppure pijatela 'nderculo (Ghey!)E quando sei in famiglia e non sanno che sei gayE la zia ti chiede se stai con una leiE quando anche la nonna ti chiede se hai la donnaTu per evitar la tragedia familiarLe rispondi "sì nonna, ma dentro di me"Io non voglio un regaloneVoglio proprio un sorpresoneVorrei far da testimoneAlle amiche mie phrochoneSe in futuro si potràCol decreto CirinnàProvaci anche tuOppure pijatela iiiiiinnn cuuuuuuOppure pijatela 'ndercuuu (Ghey!)Oppure pijatela 'ndercuuu (Ghey!)Oppure pijatela 'ndercuuu (Ghey!)Oppure pijatela 'ndercuuu (Ghey!)

Posted by Porella Cuccarini on Lunedì 14 dicembre 2015

Dopo Renzi La Strega e Un altro figlio Gay quei geniacci di Porella Cuccarini rilanciano la posta con OPPURE (NON VOGLIO MOLTO PER NATALE), versione natalizia in salsa glbtq italica di All I Want For Christmas Is You. Pura meraviglia e tanta verità. Perché il ‘pijatela ‘ndercuuuuuu‘, noi poracci italioti, ce lo ciucciamo da una ventina d’anni.

di Cuccarini Porella vs Poraiah Carey

Io non voglio molto per Natale
Ma c’è una cosa che vorrei
Vorrei poter far sposare
Tutti i miei amici gay
Se in futuro si potrà
Col decreto Cirinnà
Provaci anche tu
Oppure pijatela ‘ndercuuuuuu

Non voglio molto per Natale
Ma c’è una cosa che vorrei
Vorrei poter far sposare
Tutti i miei amici gay
No alla Chiesa e no all’altare
Non ne abbiam bisogno noi
Io vorrei far maritare
Finalmente tutti voi
Se in futuro si potrà
Col decreto Cirinnà
Provaci anche tu
Oppure pijatela ‘nderculo (Ghey!)

Io sento un coro di bambini
Di Letizia il cuor s’impenna
Lo dice pure la Pausini
“La tengo como todas, ma di renna”
Anche a Cipro ed in Uganda
Ci si può sposare ormai
Con o senza la mutanda
Ma in Italia proprio mai
Se in futuro si potrà
Non dovrete più emigrar
Provaci anche tu
Oppure pijatela ‘nderculo (Ghey!)

E quando sei in famiglia e non sanno che sei gay
E la zia ti chiede se stai con una lei
E quando anche la nonna ti chiede se hai la donna
Tu per evitar la tragedia familiar
Le rispondi “sì nonna, ma dentro di me”

Io non voglio un regalone
Voglio proprio un sorpresone
Vorrei far da testimone
Alle amiche mie phrochone
Se in futuro si potrà
Col decreto Cirinnà
Provaci anche tu
Oppure pijatela iiiiiinnn cuuuuuu

Oppure pijatela ‘ndercuuu (Ghey!)
Oppure pijatela ‘ndercuuu (Ghey!)
Oppure pijatela ‘ndercuuu (Ghey!)
Oppure pijatela ‘ndercuuu (Ghey!)

Autore

Articoli correlati