x

Nezze gay, l’America festeggia un milione di matrimoni glbtq

Condividi

780.000 matrimoni gay prima della sentenza della Corte che li ha di fatto legalizzati in tutti e 50 gli Stati d’America. Era il 26 giugno del 2015. Giornata storica.
Poi, in pochi mesi, ne sono arrivati altri 200.000.
Totale: 1 milione di nozze glbtq.
L’America celebra il traguardo raggiunto dopo anni di lotte, per una ‘stima’ portata avanti da un sondaggio Gallup. 4.752 i gay americani intervistati, con il 9,6% di questi ufficialmente sposati, rispetto al 7,9% precedente alla sentenza della Corte Suprema.
Il 46.8% si è invece dichiarato single.
Ma è l’uguaglianza, e la tanto attesa possibilità di ‘scelta’, a trionfare.

Autore

Articoli correlati