Inside Out, Pixar da record anche in Italia

Condividi

Per quanto mi riguarda è già da ora nella TOP5 di tutto il 2015.
Perché Inside Out ha riscritto la storia dell’animazione, ancora una volta, come da sempre insegnano in casa Pixar. Un trionfo animato, quello targato Pete Doctor, che potrebbe finalmente esplodere anche in casa Academy. D’altronde come poter negare un Oscar per la miglior sceneggiatura originale ad un’opera simile? Se accadesse, neanche a dirlo, sarebbe la primissima volta.
Campione d’incassi in tutto il mondo, Inside Out ha fortunatamente fatto furore anche in Italia, divendando il più alto incasso per un film Pixar nel nostro Paese, battendo perfino il successo di Alla Ricerca di Nemo, e il secondo per un film Disney, dietro al grande classico d’animazione Il Re Leone. 25 i milioni di euro incassati sul suolo italico e 842 i milioni di dollari worldwide, per un capolavoro riuscito nell’impresa di ‘detronizzare’ persino quei cazzo di Minions che tra fine agosto e settembre sembravano non avere rivali. E invece grazie al meraviglioso passaparola Inside Out li ha prima avvicinati, poi sorpassati e infine distanziati.
Perché la qualità, ogni tanto, paga persino dalle nostre parti.

Autore

Articoli correlati