Muccassassina, si riparte il 2 ottobre

Condividi

Come non dedicare un post all’apertura della nuova stagione di Muccassassina, la 26esima, per la precisione.
La serata glbtq più celebre d’Italia tornerà a prender vita il 2 ottobre con un nuovo cast, nuovi spazi e un nuovo concept, chiamato Music Revolution. Perché Muccassassina, almeno nelle intenzioni iniziali, rimetterà al centro delle sue serate la musica, tra sonorità house, classic club mix, indie rock & synth pop, tec house, pop e black music.
L’inarrivabile Qube, per l’occasione, ha ceduto a nuove installazioni nella sala del piano terra, con il Level 01 che si è rinnovato con tre scenari musicali separati e diversi: sonorità Club Classic Mix nella Room 1, Indie Rock & Synth Pop nella Room 2 e, assoluta novità, la Techouse (Gentlemen Party) la nuova Men Toilet per i più esuberanti ed una consolle insolita e fuori dagli schemi.
Che vor dì, non lo so.
Diego Longobardi art director e Melissa Bianchini, Morgana e La Diamond a capitanare le drag, per un autunno che questo fine settimana saluterà l’estivo (Gay) Village per poi tuffarsi tra le braccia delle ‘solite note’ serate romane. Ebbene sì, sarà un lungo inverno.

Autore

Articoli correlati