x

10 anni di Brokeback Mountain: inizialmente Heath Ledger era troppo poco macho per lo studios

Condividi

Diana Ossana, che ha vinto un Oscar per la sceneggiatura di Brokeback Mountain insieme a Larry McMurtry, ha rivelato una verità fino ad oggi taciuta nei confronti di Heath Ledger. La Focus Features era infatti inizialmente poco convinta del divo, in quanto ‘poco troppo macho’. In fase di pre-produzione venne scelto un altro attore, che la Ossana non ha voluto rivelare, poi ritiratosi dopo 3 mesi. Solo a quel punto Diana e Larry hanno contattato l’agente di Ledger per il ruolo di Ennis Del Mar, abbattendo successivamente le perplessità dello studios. Heath riuscì poi a convincere Ang Lee, il regista, a non farlo riempire di muscoli, come inizialmente previsto. Perché giustamente impegnato giorno e notte in un ranch, a portare su e giù dalle montagne bestiame. ‘Devo essere giovane e magro, quando avrei il tempo di fare pesi?’, replicò il divo, facendo centro anche con il regista due volte premio Oscar.

Autore

Articoli correlati