x

Un milione di dollari per ritrovare le mitiche scarpette rosse di Judy Garland

Condividi

Qualcuno chiami la Sciarelli, perché c’è un puntatone speciale di Chi l’ha Visto da dover organizzare.
10 anni fa, era il 2005, una delle 4 coppie esistenti del mitologico paio di scarpette rosse indossate da Judy Garland ne Il Mago di Oz venne rubata dal museo di Grand Rapids, Minnesota, città natale della diva.
Ebbebe John Kelsch, direttore esecutivo del museo, ha annunciato all’Associated Press che un misterioso e anonimo donatore ha offerto una ricompensa di UN MILIONE DI DOLLARI per ottenere CREDIBILI informazioni che possano portare al ritrovamento delle scarpe di paillettes. Grandissimo fan della Garland e de Il Mago di Oz, il donatore viene dall’Arizona.
La ricompensa milionaria verrà sganciata dopo aver segnalato l’esatta posizione delle scarpette e il nome del ladro che nel 2005 osò portare a termine il furto.
Assicurate per un milione di dollari, le scarpette varrebbero tra i 2 e i 3 milioni, ha fatto sapere Kelsch, in quanto iconiche e di fatto più uniche che rare.
Secondo la polizia, la teca contenente le pantofole venne distrutto con una mazza da baseball. Era l’agosto del 2005.
Sono passati quasi 10 anni.
Vive o morte, bisogna ritrovare quelle cazzo di scarpe.

Autore

Articoli correlati